Al Fuori Salone 2011 la fibra ottica di Canon “meraviglia” con l’installazione Wonder

In occasione del Salone del Mobile 2011 Canon presenta “Neoreal – un mondo di nuove sensibilità” un'iniziativa prevede una serie di incontri per dare un contributo decisivo allo sviluppo della cultura dell’immagine

da , il

    canon fuorisalone

    In occasione del Salone del Mobile 2011 Canon presenta “Neoreal – un mondo di nuove sensibilità” un progetto nato nel 2008 durante la Milan Design Week ma sviluppato poi negli anni successivi. L’iniziativa prevede una serie di incontri per dare un contributo decisivo allo sviluppo della cultura dell’immagine. Quest’anno, in coincidenza con il cinquantesimo anniversario del Salone del Mobile di Milano si apre un vero e proprio percorso nato a creare una nuova relazione tra persone e immagini.

    Tra le iniziative più attese c’è “Neoreal Wonder” frutto della collaborazione di Torafu Architects, un gruppo di giovani architetti giapponesi con WOW, uno studio di visual design, e Canon, per dar vita ad una composizione di immagine e spazio, davvero vivace e originale.

    Anche quest’anno la mostra è resa possibile grazie all’uso delle più innovative tecnologie di imaging Canon, utilizzando circa 25 videoproiettori Canon che proietteranno le immagini da diverse posizioni e angolazioni in tutto lo spazio espositivo.

    Le immagini proiettate al Fuori Salone sono state realizzate utilizzando la fotocamera reflex digitale EOS 5D e la nuova videocamera digitale LEGRIA HF M41, su un fantastico schermo tridimensionale installato nell’area espositiva principale, dove luce e immagini sembrano fondersi in modo complementare.

    Più letti