Accessori per Halloween: dalla cucina al salotto tanti oggetti per la tua festa dell’orrore

Accessori per Halloween per trasformare cucina e salotto in ambienti davvero spaventosi

da , il

    E’ tempo di pensare agli accessori per Halloween, a tutti quelli oggetti utili a trasformare il nostro salotto e anche la nostra cucina, in ambienti davvero spaventosi. Ormai questa festività americana, che si celebra il 31 ottobre, è sempre più sentita anche nel Belpaese, per cui tutti si adoperano per allestire la propria casa con zucche, candele e tutta una serie di oggetti capaci di creare l’atmosfera della notte delle streghe. Oltre alle decorazioni classiche, in commercio esistono dei veri e propri complementi d’arredo per Halloween.

    Tappeti, cuscini, tende, contenitori, magneti, tutti rigorosamente nei colori nero e arancio. In un salotto di Halloween che si rispetti non possono mancare le candele e chiaramente le tipiche zucche decorate. Se non avete voglia di cimentarvi con il fai da te, potete optare per i gadgets e i soprammobili ormai diffusissimi anche in Italia. E’ possibile scegliere tra le versioni più tradizionali di plastica arancione e tra i modelli più carini, arricchiti con paillettes e merletti.

    Tovagliette all’americana, presine da cucina, vasetti e addirittura una linea di pentole, i fanatici della festa dell’orrore possono pensare di cambiare i lampadari in tema Halloween. Esistono delle lampade decorate con ragnetele e pipistrelli, un’idea per trasformare il salotto in una vera e propria stanza dell’orrore. E, a proposito di zona living, c’è chi ha pensato anche ai cuscini per il divano e ai tappeti a forma di zucca da mettere in casa.

    Chiaramente se avete in mente di organizzare un party o una cena, non potete non adattare tutte le pietanze con il tema della notte di Halloween. Oltre a presentarle in modo che sembrino altro, potete decorare la tavola con una moltitudine di accessori: piatti, biacchieri a forma di zucca o decorati con streghe e pipistrelli, lanterne, segnaposti a mo’ di scopa e tanto altro. Negli ultimi anni si è diffusa anche la tendenza ad addobare in casa un vero e proprio alberello di Halloween, un po’ come quello di Natale, ma con appese decorazioni mostruose.