Abitare in mansarda: pro e contro della scelta

Una mansarda si rivela la scelta ideale per chi ama vivere in totale libertà, in un ambiente riposante e intimo. Valuta bene pro e contro di questa soluzione abitativa.

da , il

    Abitare in mansarda: pro e contro della scelta

    Abitare in mansarda: una scelta sempre più diffusa, vuoi per la carenza di spazi abitativi, vuoi per una vera e propria scelta di vita all’insegna dell’informalità. Prima di prendere questa decisione però sarà necessario valutare con attenzione i pro e contro della scelta, che non è per tutti. In questo articolo avrai una visione più chiara su cosa vuol dire abitare in mansarda, non resta che continuare la lettura.

    La mansarda non è altro che il sottotetto di un edificio, adibito a spazio abitativo. E’ caratterizzata dal tipico soffitto spiovente e dagli spazi irregolari, dovuti alla particolare conformazione del tetto. La mansarda è molto luminosa quando la luce penetra liberamente dai lucernari, in caso contrario andrà inserito un efficace impianto di illuminazione. Ma quali sono nello specifico i pro e i contro di vivere in mansarda? Eccoli qui di seguito.

    Abitare in mansarda: i pro della scelta

    1. Ambiente accogliente e intimo

    2. Fascino delle travi a vista

    3. Grande luminosità

    4. Tranquillità e silenzio

    Chi decide di abitare in mansarda amerà l’atmosfera accogliente e intima irripetibile in altri contesti. Il tetto con travi a vista non farà che accentuare il carattere rustico dell’ambiente, creando un’atmosfera ovattata, pienamente apprezzata durante la stagione invernale. Altro pregio di abitare in mansarda è sicuramente la luminosità dell’ambiente, determinata dai lucernari posti sul tetto. La particolare posizione in alto della mansarda garantisce una particolare tranquillità, essendo lontana dai rumori della strada.

    Abitare in mansarda: i contro della scelta

    1. Temperatura

    2. Difficoltà nell’arredarla

    Il maggior inconveniente di abitare in mansarda è sicuramente la temperatura che risulta calda in estate e fredda in inverno. Non sarà comunque difficile ovviare a questi difetto isolando la mansarda e dotandola di un buon impianto di riscaldamento e aria condizionata. Altra caratteristica a sfavore, la difficoltà nell’arredare una mansarda, dovuta alla particolare conformazione irregolare degli ambienti. Le soluzioni arredo mansarda ricadranno sui mobili su misura altrimenti bisognerà essere un po’ creativi nell’adattare i mobili già presenti in commercio. Qualche consiglio su come arredare una mansarda? Scegli uno stile generale ben preciso affinchè l’ambiente risulti armonioso e di buon gusto. Il rustico non avrà difficoltà ad inserirsi in questo contesto ma anche il design contemporaneo darà i suoi risultati.