Abitare il tempo 2010: mobili in carbonio di Aldo Petillo

Abitare il tempo 2010: mobili in carbonio di Aldo Petillo

All’esposizione Abitare il tempo 2010, a Verona, è stata presentata A carbon room di Aldo Petillo

da in Abitare Il Tempo, Fiere & Eventi di Design
Ultimo aggiornamento:

    carbon chair

    All’esposizione Abitare il tempo 2010, a Verona, è stata presentata “A carbon room” di Aldo Petillo. Si tratta di una stanza arredata con tavolo, modulo cucina e sedia interamente realizzati in fibra di carbonio. 

Il materiale carbonio è considerato molto tecnologico, ma è ancora poco utilizzato nel mondo domestico. «L’ho usato in un trilobite, isola cucina girevole con sbalzo notevole, senza flessioni, in un unico blocco, stampato e assemblato in un unico pezzo» afferma Petillo che prosegue «ho progettato un tavolo di 4 metri in carbonio, perché di legno fletterebbe, in acciaio peserebbe tantissimo.

    La sedia invece è realizzata su un progetto che attualizza la Superleggera di Gio Ponti.

    E, nella versione in carbonio, è ancora più leggera e resistente». 



    Oltre alla cucina, in mostra ad Abitare il Tempo, tra le sperimentazioni di Aldo Petillo in collaborazione alla Free sviluppo di Bergamo, c’è una valigetta 24 ore con porta pc anticrash, resistente persino a lanci dal terzo piano di un palazzo, praticamente indistruttibile grazie a un rivestimento interno di schiuma poliuretanica e uno esterno in carbonio.

    Si tratta di prodotti non ancora messi in commercio, ma per i quali ci sono già tante aziende interessate.

    A differenza di quello che si può pensare, il carbonio non è affatto un materiale costoso, anzi. Si presenta come un foglio di tessuto millimetrico che, grazie ad una lavorazione con resine a 100 gradi centigradi circa, diventa pressoché indistruttibile.

    269

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abitare Il TempoFiere & Eventi di Design
    PIÙ POPOLARI