7 step per trasformare la parete in erbario

7 step per trasformare la parete in erbario
da in Arredamento, Come arredare, Eco Design
Ultimo aggiornamento: Domenica 08/05/2016 15:11

    Kinfolk Natural Home and Holiday Decor, Studio Choo with Another Feather

    Ecco i 7 step per trasformare la parete in erbario e rendere la vostra casa naturale e chic. Tutti li conosciamo e abbiamo sicuramente, almeno una volta nella vita, composto un erbario con foglie e fiori rubati alla natura. L’idea sta prepotentemente tornando in auge, prestandosi a numerose composizioni per andare a decorare la casa. Scopriamo allora gli step da seguire, per una parete a carattere botanico.

    Fogli con pinzette

    Realizzare un erbario è veramente facile: basterà raccogliere gli elementi vegetali desiderati, lasciarli asciugare per bene e posizionarli tra due fogli di giornale, sotto il peso di alcuni libri. Quando le piante appariranno rigide potrete incollarle su un cartoncino a piacere, senza dimenticarvi di scrivere data e luogo di raccolta. Una sfera di naftalina posizionata nei paraggi allontanerà da fastidiosi parassiti.

    Picture 41425

    I cartoncini con foglie e fiori potranno essere incorniciati e protetti da un vetro trasparente. La cornice dovrà essere semplice, al fine di esaltare la bellezza naturale del soggetto. La disposizione giocherà un ruolo fondamentale. Un quadro grande con tante specie vegetali inviterà i bambini ad identificare la flora, sarà quindi ideale nella loro cameretta. Nella camera da letto padronale troveranno posto sulla parete tanti quadretti accostati, possibilmente con cornice naturale. In soggiorno giocate pure di fantasia con accostamenti più azzardati e forme diverse.

    country

    Prima di trasformare la parete in erbario, tenete conto dello stile di casa. Nella casa in stile country chic sono ideali i vegetali su sfondo ingiallito, simile alla pergamena. Nelle case in stile nordico sono prediletti i colori naturali del legno, accostati a fogliami verdi tipici dei boschi. Nei contesti più moderni potrete scegliere le piante esotiche, in linea con la tendenza jungle. Nel rustico giocate con le cromie vegetali dai toni autunnali, che emergeranno splendidamente da uno sfondo bianco.

    ceramiche

    In alternativa ai vegetali veri e propri, si potrà trasformare la parete in erbario, vestendole di ceramiche con soggetti a tema. I fiori sono più romantici e potranno rappresentare le stagioni in corso. Le foglie sono un evergreen, stanno bene ovunque e in qualsiasi contesto.

    vintage

    Sarà bello arredare un angolo di casa con un grande pannello d’ispirazione vintage, in cui disporre fiori o fogliame della stessa specie, in varietà diverse. Le rose offrono un ampio ventaglio di scelta, hanno tanti colori e sono un classico che non passa mai di moda. In cucina staranno benissimo invece pannelli botanici su supporti d block notes, con specie aromatiche in diverse varietà. L’atmosfera in casa assumerà subito un fascino green, che lascerà tutti i vostri ospiti letteralmente a bocca aperta!

    urban botanic

    Le grandi foglie con le loro forme stilizzate sono il soggetto perfetto delle stampe botaniche d’ispirazione contemporanea. Oltre alle stampe sarà possibile riprenderne le forme con disegni fatti a mano, in cui mettere alla prova la vostra manualità artistica. Per un ambiente dal design nordico scegliete specie vegetali tipiche delle zone boschive mentre per un effetto jungle avrete un ventaglio di possibilità molto più ampio, data la numerosa varietà di spece vegetali tipiche di questo ambiente.

    appese

    Un’idea davvero originale per decorare una parete, se siete degli accaniti raccoglitori di piante e amate portarle in casa, sono le pareti erbario realizzate con vegetali freschi. Dei fili appesi con mollette per il bucato saranno pronti a sostenere i vostri mazzetti del giorno, sostituibili in base all’andamento stagionale e al vostro umore quotidiano. In cucina, l’idea è perfetta con le piante aromatiche, che oltre allo scopo puramente estetico sono utilissime anche per le ricette.

    942

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI