7 idee per tenere in ordine la cameretta

Ecco 7 idee per tenere in ordine la cameretta, da tenere sempre presente, per un ambiente pulito e organizzato. Dalle mensole alle scatole, ecco le soluzioni più creative ed economiche per la stanza dei più piccoli.

da , il

    Ecco le 7 idee per tenere in ordine la cameretta. Le camerette dei bambini sono probabilmente il luogo più caotico della casa. Questo ambiente, infatti, non è dedicato solo al riposo ma anche allo studio, al gioco e ad altre attività. Accumulare oggetti, libri e altri accessori è più facile di quanto si possa immaginare ed è quindi importante seguire delle regole precise, per cercare di mantenere in ordine lo spazio. Scopriamo allora queste 7 idee per tenere in ordine la cameretta.

    Scegliere attentamente i mobili per la cameretta

    Il primo modo per cercare di tenere in ordine la cameretta è scegliere attentamente i mobili da inserire, già in fase di progettazione. Oltre al letto per dormire, bisognerà tener conto di armadi, cassettiere, comodini e mensole, ove poter riporre il materiale didattico e i giocattoli.

    Eliminare periodicamente il superfluo

    Un altro metodo efficace per mantenere la cameretta dei bambini in ottime condizioni, è eliminare tutto il superfluo. Purtroppo l’accumulo di oggetti, giocattoli e quant’altro è il problema maggiore in questo ambiente della casa. Fissate dei giorni, da dedicare a questa attività, da svolgere preferibilmente insieme ai bambini.

    Tenere in ordine l’armadio guardaroba

    Anche nell’armadio guardaroba, il consiglio è quello di eliminare tutto ciò che non viene utilizzato. Fate periodicamente il cambio stagione dei vestiti, e buttate o regalate quello che ormai è piccolo.

    Scatole per organizzare e contenere

    Oltre a mensole e mobili contenitori, dovrete munirvi di parecchie scatole e contenitori, per poter organizzare al meglio giocattoli e altro materiale. In commercio ce ne sono tantissime, disponibili in svariati colori, forme e dimensioni diverse.

    Classificare oggetti e giocattoli

    Oltre a sistemare il materiale all’interno delle scatole, è importante anche classificarlo. Munitevi di etichette adesive, colori e targhette lavagna per descrivere il contenuto di ogni scatola. Abituate sin da subito i bambini a rimettere i vari giocattoli al loro posto una volta finito di utilizzarli.

    Sfruttare lo spazio dietro alla porta

    Soprattutto nel caso in cui dobbiate arredare una cameretta piccola, è importante sfruttare al meglio tutti gli spazi disponibili. Lo spazio dietro la porta, ad esempio, può trasformarsi in un appendi grembiule o cappotto, con l’aiuto di una barra con ganci.

    Organizzare l’angolo creativo

    Un altro modo per tenere in ordine la cameretta è organizzare al meglio l’angolo creativo. Utilizzate secchielli e contenitori per sistemare pennarelli, matite e colori e contenitori per fogli bianchi e colorati.