7 cucine in bianco e nero da cui lasciarsi ispirare

7 cucine in bianco e nero da cui lasciarsi ispirare

    foto princ

    Scopri queste 7 cucine in bianco e nero da cui lasciarsi ispirare, per arredare questa stanza della casa con eleganza e originalità. Il binomio bianco nero è un evergreen, che può rivelarsi ideale anche per arredare la cucina. Semplice, moderno ma anche elegante e raffinato, conferirà alla zona giorno un tocco di carattere, senza eccessi. Ecco 7 cucine in bianco e nero da cui lasciarsi ispirare per un ambiente pratico e funzionale.

    Cucina bianca e nera in stile moderno

    La cucina moderna ben si presta al rigore del binomio bianco nero. Essenziale, pulito, elegante, questo contrasto cromatico valorizzerà la bellezza dei materiali e le linee geometriche tipiche del design contemporaneo.

    Cucina bianca e nera dal fascino vintage

    Anche le cucine vintage possono essere personalizzate con l’eleganza del binomio bianco nero. Le tipiche mattonelle bianche sulla parete, verranno esaltate dai piani di lavoro nero opaco, tonalità ripresa anche sulla pelle delle sedute.

    Cucina bianca con pavimento a scacchi

    Chi predilige le cucine bianche, non dovrà comunque rinunciare all’accostamento con il nero, per rendere l’ambiente più elegante e raffinato. Il pavimento a scacchi creerà un bel colpo d’occhio, che valorizzerà l’intero ambiente.

    Cucina bianca e nera con dettagli in legno chiaro

    L’accostamento bianco nero in cucina può sembrare alcune volte, un pò freddo e rigoroso. Per rendere la cucina più calda e accogliente, basterà inserire qualche elemento d’arredo in legno naturale, come un piano d’appoggio o le sedie da abbinare al tavolo.

    Cucina bianca e pavimento nero lucido

    Una cucina bianca può essere messa in risalto da un bel pavimento nero lucido. Addolcite il contrasto cromatico, scegliendo piani di lavoro in granito grigio e qualche complemento d’arredo e accessorio in acciaio inox.

    Cucina nera con piani di lavoro bianchi

    La cucina nera è sinonimo di raffinatezza ed eleganza. Meglio scegliere modelli dal design pulito ed essenziale, che non rischiano di stancare col passare del tempo. In questo caso, il contrasto cromatico sarà ottenuto con le pareti e il top della cucina. Per il pavimento scegliete pure un materiale lucido e prezioso, come il marmo bianco. L’effetto sarà sorprendente!

    Cucina dal gusto classico

    Se amate le cucine classiche, potrete giocare sul binomio bianco nero, scegliendo superfici opache. Create pure delle alternanze di colore fra le ante e i piani di lavoro, spezzando la monotonia con qualche elemento in legno naturale o nel vostro colore preferito. L’ambiente risulterà elegante, accogliente e stiloso.

    758

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI