6 idee per rinnovare un mobile in legno

6 idee per rinnovare un mobile in legno
da in Arredamento, Come arredare
Ultimo aggiornamento: Domenica 18/10/2015 08:10

    rinnovare mobili legno

    Spesso non è necessario acquistare nuovi mobili, perchè può essere sufficiente dare una nuova vita ai mobili vecchi. Questa operazione è più facile di quanto pensiamo e può permetterci, oltre a risparmiare sull’acquisto degli arredi, di scoprire un divertente passatempo che può dare grandi soddisfazioni. Rinnovare la casa con dei piccoli interventi di restauro sui mobili in legno è possibile grazie ad alcune tecniche che sono in grado di ridare ai mobili vintage, fascino e attualità.

    Rinnovare un mobile in legno con il decoupage
    Rinnovare un mobile in legno con il decoupage

    Per rinnovare un mobile con il decoupage è necessario munirsi di pochi attrezzi: fotocopie, ritagli di giornale, carta di riso o addiririttura la semplice carta assorbente verrnno ritagliate con le forbici e fissate sulla superficie del mobile che vogliamo rinnovare con della colla vinilica stesa con un pennello. Come finitura terminale è necessario applicare una vernice trasparente.

    Rinnovare un mobile in legno con la vernice
    Rinnovare un mobile in legno con la vernice

    Levigare con la carta vetrata e pulire per bene il mobile in legno che vogliamo rinnovare con l’applicazione di un colore è il primo passo da compiere. Il secondo passo sarà stendere con il pennello uno strato omogeneo di cementite. Una volta creata la base ottimale è possibile cominciare a dipingere con un colore che ci piace e che sta bene con lo stile della casa.

    Rinnovare un mobile in legno con la foglia d’oro
    Rinnovare un mobile in legno con la foglia d'oro

    Il decoro a foglio d’oro consiste nell’applicazione di un sottilissimo foglio d’oro o di similoro (esistono anche delle varianti che sono la foglia argento e la foglia rame) con un pennello asciutto e pulito, facendo aderire bene la foglia sulla superficie del mobile. Per la finitura usiamo della gommalacca, una vernice di resina naturale e alcol dotata di ottima resistenza all’abrasione.

    Rinnovare un mobile in legno con lo stencil
    Rinnovare un mobile in legno con lo stencil

    La decorazione con stencil può tornare utile anche per rinnovare i mobili di casa. In commercio si possono reperire molte maschere, ma si può provvedere a crearsi autonomamente uno stencil in base ai propri gusti. Posizionate lo stencil sulla zona del mobile che intendete decorare e fissate la mascherina con il nastro adesivo di carta. Abbiate cura di scegliete una gamma di colori acrilici armoniosi tra loro e che siano in tono con il resto dell’arredamento.

    Rinnovare un mobile in legno con gli stickers
    Rinnovare un mobile in legno con gli stickers

    Gli stickers in vinile, nuova tendenza dell’arredamento d’interni, offrono infinite scelte creative per decorare a piacimento superfici come quelli dei mobili. Una volta accertato che la superficie sia ben pulita, potete divertirvi a personalizzare i mobili in legno con gli adesivi che non richiedono l’utilizzo di colle o fissanti. Ampia la scelta tra raffigurazioni e personaggi divertenti.

    Rinnovare un mobile in legno con il mordente
    Rinnovare un mobile in legno con il mordente

    Il legno è un materiale naturale e pregiato che richiede una particolare cura per restare bello nel tempo. I mobili in legno quindi, con il passare del tempo perdono l’aspetto originale e diventano opachi. Quando l’intensità del colore del legno comincia a spegnersi bisogna intervenire applicando il mordente, una pittura per legno in polvere, diluibile in acqua o in alcool che darà nuova vita ai mobili.

    816

    ARTICOLI CORRELATI