6 idee per arredare una cucina al femminile

6 idee per arredare una cucina al femminile

Ecco alcune idee e consigli dedicati a chi è alla ricerca di particolari che possano rendere la cucina più femminile

da in Accessori Cucina, Arredamento Cucina, Come arredare
Ultimo aggiornamento:
    6 idee per arredare una cucina al femminile

    Siete alla ricerca di alcune idee per arredare una cucina al femminile? Design Mag oggi vuole darvi alcuni pratici consigli per dare un look più dolce allo spazio dove vi divertite a creare i vostri piatti più buoni. Se siete stanche delle fredde cucine minimaliste e volete creare invece un ambiente confortevole ed invitante come il vostro abbraccio, ecco qui come potreste fare! Del resto, nonostante gli chef più famosi sembrano essere uomini, la vera cucina è quella creata dalle donne che hanno ereditato trucchi e consigli dalle loro mamme e dalle loro nonne. E allora via libera ai mobili e ai complementi che servono per arredare una cucina al femminile!

    Rosa, il colore più femminile

    Il rosa è il colore perfetto per dare alla cucina un tocco femminile, e ha il potere di rendere questo ambiente della casa accogliente e confortevole. Le nuance rosa pastello sono da scegliere se volete una cucina retrò o country, su un rosa vivace se desiderate una cucina moderna, rosa cipria se amate il romanticismo dello stile shabby chic. Ma se volete essere veramente alla moda, perchè non sceglierla Rosa Quarzo, il colore moda 2016 secondo Pantone?

    La femminilità del vintage

    Gli arredi in formica, le tinte pastello, le linee bombate, e gli oggetti e complementi decorativi dal sapore retrò sono perfetti per arredare una cucina al femminile. Le cucine vintage anni ’50 e ’60 hanno il fascino del passato, quando la regina di questo ambiente era solo la donna.

    Shabby chic e romantica

    Lo stile shabby chic è indubbiamente uno degli stili più romantici e femminili, e va ricreato scegliendo mobili e oggetti dal fascino antico, e la cucina è l’ambiente in cui questo stile da sicuramente il meglio di sè. Le cucine shabby chic sono ambienti da sogno, dove si respira tanta femminilità.

    Fiori in cucina

    Per arredare una cucina al femminile vanno anche scelti i giusti accessori da inserire. Raffinati a delicati, i fiori sono l’elemento perfetto che completa l’arredo di una cucina femminile rendendola delicata e fresca. Scegliete quindi un bel vaso per contenere un mazzo di fiori freschi, oppure uno di fiori finti ma di buona fattura.

    Tende e tessuti

    Per arredare una cucina al femminile bisogna rendere gli ambienti leziosi e delicati. E cosa c’è di più lezioso e delicato delle tende? Le tende giuste per una cucina femminile dovranno vestire le finestre con gioia, e creare un’atmosfera rilassante. Le trame del tessuto devono lasciare passare la luce delicatamente senza diventare oscuranti, così da avere un effetto soffuso. E a seconda dei colori e dello stile delle tende andranno scelti anche gli altri accessori tessili, come i cuscini, i runner, le tovaglie, gli strofinacci e le presine.

    Stoviglie, accessori e decorazioni femminili

    Per una cucina femminile bisogna prediligere elementi decorativi che portano un’atmosfera dolce e romantica. Sui ripiani, sul piano della cucina e alle pareti non possono quindi mancare deliziosi dettagli come un servizio di piatti arricchito da minuziose decorazioni floreali, portacandele, vasetti con erbe aromatiche e alzatine in cristallo.

    858

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori CucinaArredamento CucinaCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI