5 idee per utilizzare le lampade a sospensione in bagno

5 idee per utilizzare le lampade a sospensione in bagno
da in Arredamento, Arredamento Bagno, Come arredare
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/03/2016 12:32

    foto prinx

    Scopri queste 5 idee per utilizzare le lampade a sospensione in bagno. Un tempo poco considerato, il bagno viene oggi rivalutato come zona della casa adibita al relax e alla cura del corpo. Vasche idromassaggio, docce con cromoterapia, sanitari sospesi, mobili di design, contribuiscono a creare la giusta atmosfera nel bagno di casa. Anche l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale, ecco perchè osare con lampadari sospesi solitamente riservati alle altre stanze, potrebbe rivelarsi l’idea giusta per un bagno unico ed affascinante. Ecco allora 5 idee per utilizzare le lampade a sospensione in bagno.

    Lampada sospesa

    Minimal ma al tempo stesso chic ed elegante, questa lampada a sospensione è perfetta per illuminare la zona intorno al lavabo. Con la sua linea sottile si inserisce con discrezione in questo bagno dall’aspetto vagamente femminile, tutto giocato sulle tonalità neutre dei bianchi e dei grigi e ingentilito dal rivestimento della parete scorrevole color cipria. Preferite una luce gialla calda, per evitare di rendere troppo freddo questo ambiente così essenziale. Vedrete che l’ambiente assumerà subito una piacevole allure calda e avvolgente.

    Lampade in stile ndustriale

    Un bagno in stile classico, per non apparire monotono e impersonale, richiede dettagli audaci e originali. Ecco perchè una lampada sospesa in stile industriale sarà perfetta per l’illuminazione del bagno tradizionale. I colori metallici vanno per la maggiore: rame, oro e argento sono eleganti e raffinati e ricordano tanto il bagno in stile vintage. Posizionate accanto allo specchio le lampade sospese: conferiranno personalità anche agli angoli meno valorizzati.

    Lampade minimal con dettagli dprati

    Un bagno elegante e sfarzoso, rivestito da marmi e materiali preziosi, richiede un’illuminazione che ne smorzi i toni. Evitate lampadari chandelier e sospensioni in cristallo, rischiereste di creare un ambiente esagerato e angosciante. Utilizzate piuttosto lampade sospese in stile moderno, contraddistinte da forme semplici e discrete. Il cilindro, nella sua forma semplice ed essenziale, si presta perfettamente allo scopo. Il tocco glam verrà dato dall’abbinamento nero oro, un classico che non passa mai di moda.

    Lampade trasparenti

    Se è vero che il bagno è l’angolo della casa riservato al relax, tanto è vero che anche gli arredi devono riflettere questa particolare esigenza. Per farlo scegliete mobili e complementi in materiali naturali, capaci di infondere un senso di tranquillità e pace a questo ambiente. Anche le forme rifletteranno l’armonia dell’ambiente naturale, riprendendo le linee curve, accostate a geomterie spezzate. Anche la luce assumerà un aspetto il più possibile naturale: le lampade sospese in vetro trasparente saranno perfette.

    Lampade sospese dalle forme geometriche

    Le lampade sospese dalla forma geometrica staranno benissimo nel bagno arredato in stile moderno o in quello d’ispirazione orientale. Sceglietele dalla luce calda e soffusa, per un atmosfera zen a tutti gli effetti. Il tocco orientale si farà sentire anche nella scelta delle piante: il tocco verde non dovrà infatti mancare; le orchidee amano gli ambienti umidi e caldi, il bagno sarà quindi il loro habitat ideale. A voi la scelta del colore dei fiori. Per le finestre scegliete invece delle tende oscuranti, per garantire un ambiente intimo e riservato. Il relax è assicurato!

    774

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI