10 idee per arredare il salotto giallo

Scoprite le nostre 10 idee per arredare il salotto giallo, tutte le opzioni più belle per rendere piacevole e accogliente la zona living, illuminandola con questo colore solare!

da , il

    Abbiamo pensato a 10 idee per arredare il salotto giallo, tante soluzioni per rendere l’ambiente domestico più accogliente e soprattutto luminoso. Simbolo del sole e della luce, questa tonalità è una delle più brillanti della palette, infonde serenità e favorisce il relax. Per tutti questi motivi si adatta bene al salotto, specialmente quello moderno, eppure è utilizzato molto poco nell’interior design. Se avete voglia di rinnovare la vostra casa, scoprite con noi come arredare il salotto in giallo!

    Divano giallo per gli spazi ampi

    Spazi ampi e bui? In presenza di zone giorno disposte, ad esempio, in aree senza finestra oppure ad un piano seminterrato, difficilmente raggiungibili dalla luce naturale, la soluzione più giusta sta nell’arredare il salotto grande giallo, declinando proprio il divano in questo colore. L’elemento protagonista della spazio contribuirà a trasmettere una sensazione di calore e tranquillità, molto rassicurante.

    Poltrona gialla in salotto

    Chi è titubante nel declinare l’intero salotto di colore giallo, può semplicemente inserire una poltrona in questa tinta. Nell’ambiente moderno, se già arredato in colori scuri come il grigio e il nero, saprà rendere il tutto più raffinato. In un contesto classico, sarà indispensabile scegliere con attenzione il colore per le pareti del soggiorno, orientandosi sul color avorio o crema.

    La scelta delle sfumature di colore

    Che ne direste di un bel giallo caldo per arredare il salotto? A seconda della maggiore concentrazione di blu o rosso, il colore in questione può assumere diverse sfumature, fredde oppure calde. Generalmente, le tonalità fredde si adoperano in bagno o in camera da letto ma nella zona living, è preferibile impiegare quelle allegre e vitali. Il giallo caldo oppure ocra, potrà essere riservato alla parete o allo stesso divano.

    Arredare il salotto in giallo e grigio

    Un’ottima idea per rendere elegante il salotto piccolo giallo, è mixare questo colore con il grigio. Qualunque gradazione scegliate della prima tinta, apparirà sempre molto luminosa e il grigio riuscirà abilmente a stemperarla. Si possono sfruttare cuscini d’arredo, quadri, centrotavola e piccoli accessori su pareti, tappeti e divano grigi, per dare un tocco di vitalità all’ambiente.

    Estro e creatività con le tonalità giallo e viola

    Chi non teme di osare con l’home design, riconoscerà un’interessante idea da copiare nell’arredamento del salotto giallo e viola. Insieme, queste due colorazioni brillanti s’illuminano a vicenda, caratterizzando lo spazio in modo unico e creativo. Sarà un piacere sdraiarsi sul divano!

    Living dal carattere deciso con i colori primari

    Un’altra soluzione consiste nell’arredare il salotto giallo e blu, accostando questi due colori primari e riservando uno al divano e l’altro alle pareti. Il risultato è di grande eleganza, con un living dal carattere forte e deciso, adatto a tutti coloro i quali amano personalizzare al massimo la propria casa.

    Il giallo per valorizzare lo stile industriale

    S’inserisce molto bene anche nell’interior design caratterizzato da lampade in ferro, tubi a vista, travature antiche e soffitti alti. Arredare il salotto giallo in stile industriale significa utilizzare pochi accessori e complementi in questo colore, rispettando sempre il mood scelto per il resto della casa. Per un ambiente piacevole, distanziateli fra di loro in modo che ogni angolo sia illuminato da un elemento giallo.

    Romanticismo e allegria con il salotto giallo provenzale

    Per arredare il salotto giallo in stile provenzale, è essenziale dipingere le pareti di questo colore. Si tratta di un semplice gesto che contribuirà non poco a rinfrescare la casa. Poltrone classiche con braccioli arrotondati e piedini sagomati, oltre a lampadari a tema con luci calde, vi permetteranno di arredare in modo accogliente il salotto.

    Tonalità pastello per la casa coloniale

    Se state pensando di arredare un salotto giallo coloniale, il nostro consiglio è di optare per tonalità molto delicate. Le gradazioni pastello vi permetteranno di inserire diversi complementi gialli, senza appesantire troppo il design. Potrete sbizzarrirvi con lampade esagonali, perline in legno, imbottiti e tende.

    Salotto giallo in stile vintage

    Associato alle affascinanti sfumature della pelle invecchiata, al colore naturale del legno e alla finitura opaca degli oggetti di arredo in metallo, il giallo diventa la nuance perfetta per dare forma allo stile vintage. In questo caso, non si può rinunciare ad una coppia di poltrone di design Anni ’50, a tavolini e luci retrò style.